Città ideale

La realizzazione della “Città ideale” è un’utopia che si è sviluppata lungo tutto il percorso umano ed ha avuto un rinnovato interesse con l’affermarsi del Rinascimento italiano, quando la città, dopo il declino dell’antichità e superato l’interludio medievale, assurse a nuovi fasti.

Oggi esistono le tecnologie abilitanti per edificare Smart Cities, ma ancora sembra mancare la capacità di integrare reti dati, tecnologie di supervisione ed automazione, algoritmi di ottimizzazione e basi di dati capaci di fornire in modo efficace informazioni gestionali, atte a migliorare la qualità della vita.

Teal si propone di fornire un contributo su questo percorso di innovazione.

China Shenzhen